Lingua (Google Translator)

Addetto/a alla cucitura - campionarista

head corso finanziato

SELEZIONE 22 giugno - 26 giugno
Inizio corso 9 luglio

Addetto/a alla cucitura - campionarista

Work Experience per i giovani di tipo professionalizzante

Percorso gratuito di orientamento, formazione e tirocinio per giovani NEET

DGR n. 765 del 04 giugno 2019 - WORK EXPERIENCE PER I GIOVANI

Programma Operativo Nazionale per l’attuazione dell’Iniziativa europea per l’Occupazione Giovanile
PIANO DI ATTUAZIONE REGIONALE VENETO GARANZIA GIOVANI – Fase II


CODICE PROGETTO 4358-0009-765-2019


Progetto finanziato con Decreto n. 178 del 5 marzo 2020

Destinatari

N. 7 giovani di età superiore ai 18 anni che non sono in obbligo formativo ed hanno aderito al Programma Garanzia Giovani stipulando un Patto di Servizio in Veneto. Per poter accedere alla fase di selezione e partecipare al percorso formativo, tutti i destinatari dovranno essere dunque registrati e profilati nel portale veneto della Garanzia Giovani (http://www.cliclavoroveneto.it/registrazione-garanzia-giovani) ed essere in possesso del Patto di Servizio Garanzia Giovani (rilasciato dal Centro per l’Impiego o da Youth Corner accreditato).

Lo stage di 3 mesi prevede un compenso pari a 450 €/mese.

 

Requisiti d’ingresso e figura professionale in uscita

Per gran parte delle imprese tessili, abbigliamento e cuoio, la realizzazione dei campionari rappresenta un passaggio indispensabile: spesso, infatti, la produzione industriale dei capi avviene in funzione delle ordinazioni effettuate dai distributori o dai singoli punti vendita. In pratica, i negozianti valutano la collezione, prendendo visione del campionario e decidendo quali prodotti acquistare per la successiva stagione. Le aziende, dopo aver raccolto gli ordini, procedono alla realizzazione in serie dei capi, in quantità adeguate alle richieste dei compratori, che sono – in questo caso – i responsabili degli acquisti dei vari esercizi commerciali. Non è difficile quindi comprendere quanto il Campionarista assuma, in questo contesto, un ruolo di fondamentale importanza, essendo colui che si occupa della confezione dei campionari. Questa figura professionale, sulla base dei disegni e del modello da realizzare, valuta le procedure ed i materiali da utilizzare per la produzione del prototipo. Studia le finiture necessarie, collabora al taglio e segue tutte le fasi di realizzazione del prodotto, di cui è un profondo conoscitore. Il Campionarista fornisce anche indicazioni al personale tecnico che predispone i macchinari, usati nei diversi tipi di lavorazione.

Interventi previsti

  • orientamento specialistico (3 ore individuali);
  • corso di formazione dal titolo “Addetto/a alla cucitura - campionarista” della durata di 120 ore, che si terrà in aula in provincia di Treviso (salvo peggioramenti della situazione sanitaria nazionale o veneta che obblighino alla formazione FAD sincrona). La formazione prevista si caratterizza per la preparazione di un addetto qualificato in grado di operare efficacemente in laboratori tessili e sartoriali, nel rispetto dei ruoli organizzativi e delle mansioni tecniche. Si approfondiranno i seguenti temi::
  • conoscenza ed utilizzo delle macchine da cucire industriali (lineari, tagliacuci, asolatrice, collaretta, ecc...), dei loro accessori (piedini, bordatori, aghi), delle attrezzature per lo stiro (assi, presse, ferri a vapore...), per il taglio (forbici, pesi...); pulizia e manutenzione delle stesse, principali tipi di cuciture (45 ore);
  • merceologia dei tessuti, comprese fodere, interfodere e stabilizzatori e dei filati (10 ore);
  • posizionamento cartamodelli su tessuti, con valutazione varianti (es. barrè, verso del tessuto, verso del disegno...) e taglio (6 ore);
  • confezione del capo campione, valutazione dello stesso con stilista e/o modellista (24 ore);
- confezione in linea, con interpretazione scheda tecnica e conoscenza tempi e metodi (30 ore); - normative sulla sicurezza (5 ore);
  • tirocinio aziende tessili della durata di 3 mesi. Al fine di garantire esperienze qualitativamente valide, è previsto un impegno orario non inferiore alle 30 ore settimanali (120 ore mensili) e non superiore a quanto previsto dal CCNL di riferimento.
Per il periodo di tirocinio è previsto il riconoscimento di un’indennità di partecipazione al tirocinio di € 450 mensili che sarà composta da un importo pari a € 300 mensili a carico del Programma Garanzia Giovani e da € 150 mensili a carico dall’azienda ospitante. Per il riconoscimento dell’indennità su base mensile, è necessario che il tirocinante svolga almeno il 70% delle ore previste per ogni mese di tirocinio.
  • accompagnamento al lavoro per sostenere il destinatario nel processo di inserimento in azienda nonché per porre il neo-assunto nelle migliori condizioni per l'assolvimento delle funzioni richieste In considerazione delle restrizioni determinate dall’emergenza Covid–19, le selezioni avverranno secondo le indicazioni che verranno date dalla Direzione Lavoro nei prossimi giorni e che verranno pubblicate tempestivamente nel sito www.formaset.com. Le selezioni si terranno nelle giornate del 22 e 23 giugno.

L’avvio degli interventi è previsto entro il 30 GIUGNO 2020.

Domanda di adesione all’intervento

Per aderire all’intervento è necessario fare pervenire entro le ore 12.00 del giorno 19/06/2020 all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. la seguente documentazione (specificando nell’oggetto “Domanda di partecipazione progetto Addetto cucitura”):


  • domanda di partecipazione scaricabile dal sito www.formaset.com
  • curriculum in formato Europass sottoscritto dall’interessato completo di tutti i dati

  • fotocopia titolo di studio oppure autocertificazione attestante il titolo di studio

  • copia fronte retro della carta di identità e del codice fiscale

  • copia Patto di Servizio Garanzia Giovani e relativa DID rilasciata dal centro per l’impiego.

 Scarica il PDF